Si è verificato un errore nel gadget

27 ottobre 2010

Sacher Torte

Come ho già detto altre volte, a casa  mia spesso e volentieri si svegliano con le voglie ed io sono sempre pronta e felice di soddisfarle. Domenica mattina la mia Principessa si è svegliata con la voglia di Sacher e come dire di no, considerando poi che lei non è una grande amante dei dolci.
Avevo già fatto una volta questa torta supercalorica e chissà perchè mi ricordavo un procedimento lunghissimo e quindi temevo di non farcela per l'ora di pranzo, invece, dopo aver sfogliato diversi libri di pasticceria, ho trovato la ricetta giusta e mi sono messa all'opera.
All'ora di pranzo la torta era pronta e oltre ai complimenti mi sono meritata non pochi bacini dalla mia dolcissima Principessa.

INGREDIENTI

150 gr di burro
250 gr di cioccolato
150 gr di farina
5 uova
150 gr di zucchero
70 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
marmellata di albicocche
panna montata


Sciogliere il cioccolato a bagno maria.
Lavorare il burro con 80 gr di zucchero poi unire i tuorli e sbattere con le fruste elettriche, aggiungereinfine il cioccolato fuso e la farina e amalgamare bene.
Intanto montare gli albumi e aggiungerci lo zucchero rimasto e la vanillina e mescolare delicatamente.
Unire i due composti, alternandoli e mescolando per amalgamare bene quindi versare in uno stampo imburrato e infarinato e livellare bene.
Cuocere in forno preriscaldato a 150° per 1 ora e un quarto.
Quando sarà pronta farla raffreddare e toglierla dallo stampo poi tagliarla a metà.
Spennellare uno strato di marmellata e richiudere.
Sciogliere dell'altro cioccolato a bagnomaria, con un pochino d'acqua.
In una terrina mettere lo zucchero a velo e unirci il cioccolato fuso, mescolare fino ad avere una glassa consistente.
Spalmare la glassa su tutta la superficie della torta e lasciare solidificare.
A piacere servire con panna montata.

Nessun commento:

Posta un commento