Si è verificato un errore nel gadget

16 ottobre 2010

Pasticcio di pasta

Ogni tanto, quando cucino, mi capita di abbondare "leggermente" con le quantità. Sottolineo leggermente perchè in fondo la mia è solo ansia da prestazione, il panico che ti prende improvviso e ti dice : " stai cuocendo poca pasta, non basterà mai per tutti " e allora io giù che aumento le dosi.
Il risultato? Un quantitativo esagerato di pasta cotta da smaltire!!E allora, senza perdermi d'animo, mentre faccio altre 10 cose, incomincio ad elaborare un piano, apro il frigo e faccio l'appello : salsicce? presenti, piselli? presenti, panna? presente, parmigiano? presente, scamorza?....scamorza?...ah ci sei, come al solito ti vai ad imboscare all'ultimo banco!
Beh, visto che ci siete tutti cominciamo. :)

INGREDIENTI

300 gr di pennette lisce
4 salsicce
1 barattolo di piselli
1 confezione di panna da cucina
1 scamorza affumicata
parmigiano q.b.
sale, pepe, olio
cipolla

Soffriggere la cipolla in un cucchiaio d'olio.
Aggiungere la salsiccia sbriciolata e farla rosolare bene poi unire i piselli sgocciolati e sciacquati.
Insaporire con sale e pepe, unire la pasta precedentemente lessata poi la scamorza a dadini ed in ultimo la panna. Cuocere pochissimo.
Oliare una pirofila e versarci la pasta, spolverare abbondantemente di parmigiano e cospargere con una spolverata di pepe.
Cuocere in forno a 200° per 15/20 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento