Si è verificato un errore nel gadget

28 settembre 2010

Insalata Russa

A casa mia la maionese è bandita, un pò perchè fortunatamente i miei bambini non ne vanno matti, a differenza del ketchup, un pò perchè il mio amore se ne avesse a disposizione ci si farebbe male e non mi sembra il caso, fatto sta che ne avevo comperato un barattolo per fare qualcosa che poi non ho fatto più e allora ho deciso di fare una velocissima Insalata Russa ( e degli involtini di prosciutto che vi posterò al più presto) che ho servito con l'aperitivo.

INGREDIENTI

1 vasetto di maionese gr
2 patate
2 carote
1 scatola di piselli
70 gr di sottaceti
sale
pomodorini e lattuga per decorare


Lavare e sbucciare le carote e le patate, tagliarle a dadini più o meno della stessa dimensione e cuocere in acqua salata per una ventina di minuti. Scolarle e farle raffreddare.
Sgocciolare bene i sottaceti e se sono tanto grandi tagliarli a cubetti.
In una ciotola versare tutte le verdure e la maionese ed amalgamare bene.
Disporre in una ciotola o in un piatto da portata e decorare con foglie di lattuga e pomodorini

24 settembre 2010

Torta di compleanno

L'altro ieri era il compleanno del mio amore e io andavo un po di fretta, infatti sono riuscita a postare solo la foto della torta che ho preparato per lui e la bellissima canzone di Renato Zero che ha fatto da biglietto d'auguri.
Ci tengo a dirvi che le fantastiche, splendide, bellissime e meravigliose decorazioni sono state eseguite dai miei bimbi. I cuori e le stelline sono stati tagliati con degli stampini dal giovanotto, mentre le roselline le ha create l'artista di casa con le sue mani.

INGREDIENTI per il PAN DI SPAGNA

6 uova
250 gr di farina
250 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Lavorare insieme le uova con lo zucchero a velo poi setacciare sopra la farina con la vanillina, il lievito e per ultimo il sale.
Versare l'impasto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno per 10 min. a 160°, poi 15 min. a 180° e ancora 15 min. a 200°. Regolatevi comunque con il vostro forno.
A cottura ultimata sfornare e far raffreddare.

CREMA PASTICCERA

1/2 litro di latte
4 tuorli
1 bustina di vanillina
60 gr di farina
100 gr di zucchero
2 cucchiai di cacao in polvere per la crema al cacao

In un pentolino versare il latte, lo zucchero, la vanillina e le uova sbattute. Quando alza il bollore togliere dal fuoco e unire la farina mescolando fibìnchè non si addensa.
Dividere la crema in due parti uguali e su una aggiungere 2 cucchiai di cacao in polvere.

BAGNA 1                                                      
4 cucchiai di alchermes             
4 cucchiai d'acqua

BAGNA 2
4 cucchiai di rum chiaro
4 cucchiai d'acqua                  

Preparare i due tipi di bagna.
Tagliare il pan di Spagna in 3 strati.
Bagnare il primo con la bagna all'alchermes e poi stendere metà della crema pasticcera.
Bagnare il secondo strato con la bagna al rum e coprire con la crema al cacao quindi bagnare il terzo strato ancora con la bagna all'alchermes.
Cospargere la superficie della torta con uno strato di marmellata a vostro gusto, io ho utilizzato quella all'albicocca, quindi ricoprire con il fondente di zucchero e decorate a vostro piacimento.


17 settembre 2010

Tiramisù e W la scuola!!!!

Ciao a tutti, la settimana sta giungendo al termine e mi sono resa conto solo ora che la ricettina che volevo postare è rimasta in sospeso nel cassetto delle " cose da fare " che si trova nella mia testa. Le cose da fare appunto sono state moltissime e tante altre stanno li ad aspettare il proprio turno ma devo dire che, con una buona organizzazione riesco a far fronte a tutto salvo poi crollare come riesco a raggiungere il divano intorno alle 22.
Comunque in occasione della riapertura delle scuole, ho pensato di addolcire il trauma ai miei bambini..soprattutto al piccolo che quest'anno ha cominciato la prima..con il dolce che preferiscono, il buon vecchio tiramisù!
Purtroppo la foto non rende molto ma è l'unica che sono riuscita a scattare visto che il tiramisù è stato divorato.

INGREDIENTI

1 pacco di pavesini
500 gr di mascarpone
4 uova
4 cucchiai di zucchero
cacao
caffè decaffeinato
1 pizzico di sale
smarties


Rompere le uova e separare i tuorli dagli albumi.
Lavorare a zabaione i tuorli con lo zucchero quindi unire il mascarpone e lavorare qualche minuto con le fruste elettriche.
Nel frattempo montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale e poi unirli delicatamente al composto di mascarpone.
Preparate il caffè e zuccherarlo a piacere.
Immergere i pavesini, uno alla volta, nel caffè e disporli su di un piatto o un vassoio.
Dopo aver fatto uno strato di pavesini, versarci sopra una parte di crema, livellarla e spolverizzarla con il cacao.
Continuare cosi, formando 3 o 4 strati di pavesini e crema.
Spolverizzare l'ultimo strato con il cacao e mettere in frigo qualche ora.
In questa occasione io ho utilizzato delle smarties per rendere il dolce più divertente.

8 settembre 2010

Piccoli annunci...

Ecco un'iniziativa carina che Blunotte di GIVE AWAY ha deciso di proporre per festeggiare i primi 300 lettori fissi. L'iniziativa scade il 30 Settembre e in palio ci sono dei regalini simpatici e utili.

E ancora per festeggiare il secondo anno del suo blog, un'altra amica ha organizzato il I° BLOG CANDY.

Accorrete numerosi!!

7 settembre 2010

Polpettine albicocche e pinoli

Ho trovato la ricetta di queste polpettine girovagando per i vari blog culinari che solitamente visito. Purtroppo ho dimenticato di appuntarmi il nome del blog quindi mi scuso in anticipo con l'autrice o l'autore di questa ricetta che oltretutto ho anche modificato un po. Le polpettine comunque sono buonissime..

INGREDIENTI

500 gr carote
100 gr pane grattugiato
100 gr albicocche secche
80 gr pinoli
coriandolo
2 cipolle
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di miele d'acacia
1 uovo
1 cucchiaino di paprika dolce
1-2 cucchiaini di peperoncino in polvere
3 cucchiai di farina
1/2 limone
sale
pepe
olio d'oliva                                                               

Pulire le carote, tagliare a rondelle e cuocere al vapore per circa 30 minuti.
Tagliare a pezzetti le albicocche secche.
Tostare i pinoli in una padella quindi farli freddare e tritarli grossolanamente.
Tritare finemente aglio e cipolla, rosolare prima la cipolla con 2 cucchiai d'olio per 5 minuti, aggiungere l'aglio e rosolare ancora 1 minuto poi unire le albicocche e cuocere per un paio di minuti.
Intanto schiacciare le carote con una forchetta, condire con sale, pepe, miele e il succo di mezzo limone,unire le albicocche poi il pane grattugiato, l'uovo,il coriandolo, i pinoli, la paprika e il peperoncino ed infine la farina.
Aggiustare di sale e pepe, formare delle polpettine leggermente appiattite e farle riposare in frigo per una mezz'ora o anche di più.
Disporre su una teglia con carta da forno, cuocere a 200° per 20 minuti.