Si è verificato un errore nel gadget

13 luglio 2010

Torta di compleanno

La scorsa settimana è stato il compleanno di mia figlia che ha compiuto 9 anni.
Era da tempo che mi chiedeva di prepararle una torta con la pasta di zucchero come avevo fatto per il compleanno del fratello e finalmente l'ho accontentata. Sabato sera mi sono messa all'opera e sinceramente non pensavo di ottenere un grande risultato, un po per il gran caldo e un po per alcuni ingredienti ( le uova ) che non bastavano...eppure avevo segnato tutto sulla lista della spesa....e che mi hanno costretta ad una levataccia domenica mattina per andare alla ricerca di un supermercato aperto.
E' stato un duro lavoro, considerando poi che non dovevo preparare solo la torta, ma alla fine ce l'ho fatta e sono anche riuscita ad andare a rinfrescare mente e corpo in piscina per qualche ora e tornare in tempo per preparare gli aperitivi per gli ospiti e alle 21...tutti a tavola.
La torta è fatta con una pate génoise farcita di mousse al cioccolato e crema al burro e ricoperta con la pasta di zucchero.
Nei prossimi giorni posterò anche le altre cose sfiziose che preparato per questa cena di compleanno e visto che ci sono faccio ancora tantissimi auguri alla mia principessa.

INGREDIENTI

Per la pate génoise:

8 uova
240 gr zucchero
140 gr farina
100 gr fecola di patate
180 gr burro
2 bustine vanillina
1 pizzico di sale
1 cucchiaio cacao amaro

Far bollire dell'acqua in una pentola e appena inizia il bollore, togliere dal fuoco e posizionare sopra la pentola una ciotola con uova e zucchero.
Intanto sciogliere il burro in un pentolino.
Lavorare le uova con lo zucchero con uno sbattitore elettrico finchè il composto sarà bello gonfio quindi eliminare la pentola con l'acqua e lavorare ancora finchè il composto sarà freddo.
Setacciare la farina, la fecola, il sale e la vanillina sopra al composto e amalgamare dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno, molto delicatamente per non farlo sgonfiare. Unire il burro versandolo lungo il bordo della ciotola e mescolare ancora dal basso verso l'alto.
A questo punto versare metà del composto in una ciotola e setacciare sopra il cacao amaro, amalgamare bene sempre molto delicatamente.
Imburrare ed infarinare 2 stampi rotondi di 25 cm di diametro e versre i due impasti.
Cuocere in forno caldo a 180° per 30 min.
Quando la pate génoise sarà cotta far raffreddare su una gratella.
Per la prima farcitura ho utilizzato la mousse al cioccolato che ho postato qualche settimana fa raddoppiando le dosi, invece per la seconda farcitura ho utilizzato la crema al burro.

Per la crema al burro:

250 gr burro
4 uova
150 gr zucchero a velo
1 bustina vanillina

Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente per almeno mezz'ora poi metterlo in una ciotola con metà dello zucchero e lavorare con lo sbattitore elettrico finchè sarà gonfio.
Mettere i tuorli in una ciotola con il resto dello zucchero e la vanillina e lavorare sempre con lo sbattitore finchè sarà chiaro e spumoso quindi unire i due composti e amalgamare bene.

Riprendere la pate génoise bianca e tagliarla in due, farcire la base con uno strato abbondante di mousse al cioccolato poi prendere la pate génoise al cioccolato e spalmare il lato inferiore con la crema al burro e quello superiore con la mousse.Chiudere con l'ultimo strato di gènoise bianca e coprire tutta la superficie della torta con la mousse.
Far riposare in frigo per almeno un paio d'ore quindi ricoprire tutta la torta con uno straro di crema al burro.
Stendere la pasta di zucchero fino ad un paio di millimetri di spessore e ricoprire tutta la torta con molta cura,decorare con pasta di zucchero rosa e zuccherini.



Nessun commento:

Posta un commento