Si è verificato un errore nel gadget

20 luglio 2010

Pizza trentina

Lo so, con il termometro che oscilla sempre intorno ai 40 gradi a qualsiasi ora del giorno è impensabile e improponibile accendere il forno, ma quando ti trovi davanti a due faccine imploranti e a quattro occhioni da gatto che fa le fusa...come rifiutarsi!
Questa pizza è la preferita dei miei bambini e come dargli torto, l'ho preparata sempre in occasione del compleanno di mia figlia e anche questa si è volatilizzata dai piatti in pochi secondi e nonostante il caldo.

INGREDIENTI
dosi per la pasta (circa 2 teglie)

350 gr farina 00
350 gr farina 0
700 ml acqua
1 panetto lievito di birra
1 cucchiaino sale
2 cucchiai olio d'oliva
1 pizzico di zucchero

condimento

4 salsicce fresche
4 wurstel grandi
2 mozzarelle medie
passata di pomodoro
olio
sale
pepe

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida insieme allo zucchero.
Disporre la farina a fontana e versare lentamente l'acqua.
Cominciare a lavorare e quando l'impasto comincia ad amalgamarsi unire l'olio e il sale.
Lavorare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea quindi far lievitare l'impasto coperto per circa 3 ore.
Trascorso questo tempo riprendere la pasta e stenderla sulle teglie.
In una ciotola condire la passata di pomodoro con olio, sale e pepe, mescolare bene e stendere la salsa sopra la pizza.
Togliere la pelle alle salsicce e sbriciolarle sopra la pasta, tagliare i wurstel a rondelline e distribuire anch'esse sulla pizza.
Cuocere in forno caldo a 200° per 15 minuti.
Trascorso questo tempo unire la mozzarella tagliata a dadini e cucere ancora per 5/10 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento