Si è verificato un errore nel gadget

31 maggio 2010

Mousse al cioccolato

Qualche giorno fa, il mio amore, facendo zapping, è stato attratto dalla preparazione di una prelibata mousse al cioccolato. Quando sono tornata a casa mi ha subito elencato gli ingredienti ma naturalmente senza dosi e, cosa che mi è suonata alquanto strana trattandosi di mousse, mi ha riferito che la cottura era in forno.
Ho pensato che ieri fosse il giorno giusto per preparare questa mousse perchè...almeno la domenica un dolcetto ce lo vogliamo concedere o no?
E così mi sono messa all'opera, mi sono regolata ad occhio con le dosi ma il composto appariva perfetto...tutto è filato liscio fino al momento di mettere in forno. Con dolcezza chiedo ancora : " Amore sei sicuro che va cotta nel forno? Non ricordi proprio a quanti gradi? "....Certo che va nel forno, ma i gradi proprio non li ricordava e così improvviso e regolo il forno sui 160° per 10 minuti.
Non andava in forno, no, certo che no, è una mousse e io la mousse l'ho fatta un sacco di volte..dovrei saperlo ma l'amore è cieco e pure sordo e io mi sono fidata. Per carità quello che ne è uscito non era male, sembrava una sorta di cuore caldo...più o meno...beh, per farla breve dopo un breve litigio dove lui tentava a tutti i costi di avere ragione ho ripreso in mano la situazione e in quattro e quattrotto ho preparato una vera mousse e lui, dopo averla divorata, ha esordito dicendo " è fantastica "..."ma dovresti metterci un pò meno cioccolato". Ahh gli uomini, pur di avere l'ultima parola.......

INGREDIENTI

3 uova
3 cucchiai zucchero
100 gr cioccolato al latte
1 cucchiaio liquore al cioccolato
1 tazza panna montata

Sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere uno zabaione gonfio.
Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato nell'apposito accessorio o se non l'avete in un pentolino a bagnomaria.
Quando il cioccolato si sarà leggermente intiepidito aggiungerlo allo zabaione e mescolare bene, poi unire il liquore e amalgamare.
Montare la panna e incorporarla al composto mescolando delicatamente.
Versare la mousse in coppette e mettere in frigo per almeno 1 ora e mezza.
Al momento di servire decorare a piacere con fiocchetti di panna montata, cialde o mirtilli come ho fatto io.

2 commenti:

  1. ma perchè è bianca se la mousse è al cioccolato?

    RispondiElimina
  2. Ciao...la mousse è al cioccolato e la decorazione è di panna montata.
    A presto.

    RispondiElimina